Progetto

Basilicata in TourBASILICATA: piccola regione, grandi bellezze !!!

Spiagge bianche e mare turchese, borghi scavati nelle rocce, parchi e castelli arroccati in cima a montagne, avvolte dal silenzio. La Basilicata ovvero l’antica Lucania sembra un paese incantato.

Questa regione offre a chi la visita un ventaglio di possibilità: tra turismo, tradizioni e storia, davvero vasto. Il suo passato affonda le radici in epoche preistoriche, e le moltissime chiese rupestri, ne sono testimonianza.

La cucina e il folklore locale sono ricchi di influenze mediterranee, dovute alle numerose invasioni che questa regione ha subito. Dai Greci ai Normanni, fino agli Aragonesi, Queste ferite hanno impoverito la popolazione contadina, tanto da creare un fenomeno consistente di emigrazione, agli inizi del Novecento.

Ma quello che colpisce di più della Basilicata è la bellezza della sua natura verdeggiante, rigogliosa, e in certe zone davvero incontaminata. I piccoli paesi sulle colline, sembrano perfettamente in sintonia col paesaggio, tanto che delle volte sembra di guardare un dipinto.

Qui le antiche tradizioni sopravvivono, l’allegria delle persone si alterna ai silenzi sinceri e ideali per meditare.

Basilicata in Tour” questo è il nome che ho voluto dare al mio progetto. Voler appunto girare il lungo e in largo la mia regione che in tutta franchezza non conoscevo affatto se non in minima parte. Il tutto è cominciato per gioco nel 2013, quando insieme ad un mio amico di uscite fotografiche, e mi permetto di citarne il nome Michele Luongo (Potentino come me), decidemmo di girare per i Paesi Lucani alla scoperta di cose che in città non se ne vede neanche l’ombra. A parte il paesaggio lucano ci diverte immortalare particolari come antichi portoni, case diroccate, gli anziani nella loro spensieratezza di una vita vissuta e perchè no ancora qualche antico mestiere che di giorno in giorno va scomparendo lasciando posto alla tecnologia, insomma alle cose moderne. Assaporare con gli occhi queste cose comuni al giorno d’oggi non ha prezzo.

I chilometri percorsi per raggiungere i vari paesi sono tanti ma ce ne sono ancora tanti da fare ancora. Su 131 paesi ne ho visitati una novantina. La voglia di camminare, di esplorare e di fotografare ce ne è davvero tanta e spero di non annoiarvi ma di tenervi compagnia assieme a me visionando le bellezze di questa Terra, la Basilicata appunto.

 

 

A questo punto non voglio rovinarvi altre sorprese e vi Auguro Buon Viaggio assieme a me.

 

Michele Santarsiere